CORSO PA360

COME GESTIRE LE RISORSE DEL PNRR DOPO LA LEGGE N. 108/2021

 

ORARI: 9:30 - 13:30 e 14:30 - 16:30

WEBINAR:

12 Ott
20 Ott

DOCENTE: avv. LUCA SANTONI, Dirigente UOS Appalti e Contratti, Patrimonio e Contabile ARPA Marche; già Responsabile della Centrale di Committenza Enti Locali; Esperto in materia di Appalti e Contratti; Docente PA360 Formazione online per la Pubblica Amministrazione (www.pa-360.it e corsilavoroagile.it) e EBIT Scuola di Alta Formazione e Perfezionamento per la P.A. (www.infoebit.com).

OBIETTIVI: Il webinar esamina le principali novità normative introdotte dal D.L. n. 77/2021, convertito nella Legge 29 luglio 2021, n. 108/2021 e, in particolare, la “speciale” disciplina normativa introdotta per la gestione della procedura di gara qualora siano coinvolte le risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).
Verranno analizzate dettagliatamente le singole disposizioni oggetto di intervento normativo, evidenziandone gli impatti pratico-operativi.
Verrà esaminata la ratio sottesa alla novella normativa cercando di fornire una prima lettura delle principali novità e le conseguenze nella gestione delle procedure di gara.

  • PROGRAMMA:

    • Il Decreto Legge n. 77 del 31 maggio 2021 e la Legge di conversione n. 108 del 29 luglio 2021: panoramica generale sulle principali novità;
    • I requisiti necessari ai fini della partecipazione alle procedure di gara qualora siano coinvolte le risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR);
    • Gli impatti pratico-operativi.
    • Esame dei primi provvedimenti attuativi del D.L. n. 77/2021;
    • I beni giuridici tutelati dalla norma (pari opportunità, inclusione lavorativa, soggetti disabili);
    • Gli oneri posti a carico degli operatori economici;
    • Le “nuove” cause di esclusione codificate;
    • La disciplina delle misure premiali da inserire nella documentazione di gara e delle penali contrattuali in caso di inadempimento;
    • Le deroghe consentite alle nuove prescrizioni normative e l’esercizio del potere discrezionale della Stazione appaltante;
    • I nuovi oneri introdotti in materia di trasparenza e di pubblicazione;
    • La disciplina speciale a tutela delle PMI;
    • L’appalto integrato in deroga all’art. 59 del Codice Appalti;
    • L’esercizio del potere sostitutivo in caso di inerzia afferente alla fase esecutiva del contratto;
    • Le norme di semplificazione introdotte per le fasi di affidamento ed esecuzione dei contratti pubblici finanziati con le risorse comunitarie;
    • Cenni alla disciplina del subappalto;
    • Le modalità procedurali per l’acquisto di beni e servizi informatici.

Print Friendly and PDF   Facebook PA360 Instagram PA360 Linkedin PA360 Youtube PA360

© Tutti i diritti riservati 2022 pa-360.it - Formazione online e Soluzioni digitali per P.A. e Aziende