CORSO PA360

L’IVA NEGLI ENTI PUBBLICI:

OPERAZIONI DA E VERSO L’ESTERO

 

ORARI: 9:30 - 13:30 e 14:30 - 16:30

WEBINAR:

20 Dic

DOCENTE: dott. NEVIO NARDO, Dottore commercialista; Revisore legale; Ufficio Adempimenti Fiscali ARPA Veneto; Docente PA360 Formazione online per la Pubblica Amministrazione e le Aziende (www.pa-360.it) e EBIT Scuola di Alta Formazione e Perfezionamento per la P.A. (www.infoebit.com).

DESTINATARI: operatori preposti alla gestione degli aspetti contabili/fiscali dei rapporti con l’estero degli enti pubblici. È richiesta la conoscenza propedeutica della normativa IVA per le operazioni svolte in Italia.

OBIETTIVI: Il corso intende fornire ai partecipanti una conoscenza generale della materia che regolamenta l’applicazione dell’IVA nei rapporti tra enti pubblici nazionali e soggetti residenti all’estero (paesi UE ed extra UE).
Vengono analizzate le operazioni inerenti attività di acquisizione di beni e servizi sia in ambito commerciale che istituzionale, nonché le operazioni attive commerciali o istituzionali verso soggetti non residenti, non mancando di prendere in considerazione l’assai diffusa figura del commercio elettronico con l’estero..

PROGRAMMA: (clicca qui per visualizzare)

Territorio dello Stato e della Comunità Europea ai fini fiscali: 

  • territorio della Comunità Europea 
  • territorio dello Stato Italiano

Soggettività passiva: 

  • L’ente pubblico come soggetto passivo
  • il rappresentante fiscale / identificazione diretta

Il sistema VIES:

  • soggetti italiani non iscritti al VIES:
    • operazioni attive;
    • operazioni passive;
  • soggetti esteri non iscritti al VIES.

Acquisto di beni:

  • la regola generale;
  • acquisto da soggetto con stabile organizzazione in Italia;
  • acquisizioni effettuate da rappresentante fiscale;
  • acquisti da paesi extraUE;
  • acquisti gratuiti di merce da paesi extraUE.

Prestazioni di servizi:

  • la regola generale:
    • prestazioni di servizi verso operatori commerciali (B2B);
    • prestazioni di servizi verso privati (B2C);
    • fatturazione con IVA anziché con reverse charge;
    • acquisizione di servizi da parte di ENC;
    • in ambito commerciale;
    • in ambito istituzionale.

Le scritture per le operazioni con l'estero:

  • operazioni attive: cessioni di beni e prestazioni di servizi;
  • fatture passive: operazioni in ambito commerciale ed istituzionale;
  • acquisto di beni da paesi extraUE: la bolletta doganale;
  • le operazioni in valuta estera.

Deroghe alle regole generali:

  • prestazioni di servizi relativi a beni immobili;
  • fiere: accesso come visitatori/espositori;
  • servizi culturali, artistici, sportivi, scientifici, educativi, ricreativi e simili:
    • consulenze e pareri;
    • servizi forniti a distanza. 

Le comunicazioni per operazioni con l’estero:

  • l’abolizione dell’esterometro;
  • l’invio delle fatture estere a SdI:
    • fatture emesse;
    • fatture pervenute.

Operazioni con RSM:

  • le novità dal 01/07/2022;
  • fatture analogiche (cartacee);
  • fatture elettroniche.

Servizi tramite mezzi elettronici: il commercio elettronico: 

  • E-commerce indiretto;
  • E-commerce diretto.

Print Friendly and PDF   Facebook PA360 Instagram PA360 Linkedin PA360 Youtube PA360

© Tutti i diritti riservati 2022 pa-360.it - Formazione online e Soluzioni digitali per P.A. e Aziende