IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
DOPO LA L. 108/2021: REQUISITI, COMPITI E FUNZIONI.
GLI ADEMPIMENTI DI PUBBLICITÀ E TRASPARENZA
PER LE PROCEDURE DI GARA PREVISTI
DAL CODICE DEI CONTRATTI, DALL’ANAC E DAL MIT

 

ORARI: 9:30 - 13:30 e 14:30 - 16:30

DATE:

Nessun evento trovato

DOCENTE: dott. ALESSANDRO QUARTA, Esperto in materia di appalti e contratti; Componente di commissioni di gara – Ufficiale Rogante - Docente PA360 Formazione online per la Pubblica Amministrazione (www.pa-360.it) e EBIT Formazione e Perfezionamento per la P.A. (www.infoebit.com)

DESTINATARI: RUP (amministrativi e tecnici), dipendenti con funzioni direttive, gli addetti alle strutture di supporto, i Dirigenti, funzionari, addetti agli uffici Appalti, Contratti, Economato, i responsabili e i referenti dell’Anticorruzione nonché gli Avvocati degli Uffici legali e gli addetti agli Uffici legali.

PROGRAMMA:

  1. IL RUP:
    • Il quadro normativo tra Legge n. 241/1990, Codice dei contratti, normativa regionale, Linee guida ANAC e normativa speciale;
    • Le diverse tipologie di stazioni appaltanti e la diversa configurazione del responsabile del procedimento;
    • Il RUP e i responsabili di macrofase;
    • La nomina del RUP;
    • I requisiti minimi e la nomina del RUP privo dei requisiti;
    • Il conflitto di interessi e le dichiarazioni da rendere;
    • Il supporto al RUP:
      • generale e specifico;
      • interno ed esterno;
      • il collegio consultivo tecnico disciplinato dal Decreto “Semplificazioni”;
    • Compiti del RUP nelle diverse fasi dell’iter realizzativo dell’appalto;
    • Il regime speciale del Decreto “Semplificazioni” e la gestione dei termini di conclusione delle procedure;
    • Il ruolo del RUP nella valutazione della documentazione amministrativa e nell’adozione del provvedimento di ammissione ed esclusione;
    • Il RUP e le commissioni di gara;
    • Il RUP e la valutazione delle offerte anomale;
    • I nuovi obblighi del RUP nel regime speciale dei Decreti anti-Covid;
    • Casi di coincidenza del RUP con il progettista o con il direttore dell’esecuzione;
    • Le responsabilità del RUP: in particolare la responsabilità amministrativa;
    • La stipula della polizza assicurativa per la stazione appaltante introdotta dal Decreto “Semplificazioni” e il rapporto con la responsabilità del RUP;
    • Gli incentivi tecnici di cui all’art. 113 del Codice dei contratti.
  2. PUBBLICITÀ E TRASPARENZA:
    1. Gli adempimenti richiesti da ANAC:
      • Gli adempimenti relativi alla tracciabilità:
        - la tracciabilità dei flussi finanziari (CIG e SmartCIG);
        - il sistema SIMOG e le schede da compilare;
        - il perfezionamento del CIG e le sanzioni ANAC (la Delibera n. 1/2017 e le FAQ dell’ANAC);
        - la modifica del CIG e dello SmartCIG (limiti);
        - il CIG in casi particolari (proroghe, varianti, quinto d’obbligo, subappalto);
        - l’elenco CIG da comunicare come adempimento anticorruzione (art. 1, co. 32, Legge n. 190/2012);
        - come prendere CIG/ SmartCIG per gli affidamenti diretti;
    2. Altre comunicazioni obbligatorie ad ANAC dopo il D.Lgs. n. 50/2016:
      • le comunicazioni relative alle modifiche e alle varianti (casi e modulistica):
      • le sanzioni ANAC per mancata o ritardata motivazione;
      • il Casellario informatico ANAC e l’obbligo di comunicazione delle stazioni appaltanti;
      • le comunicazioni relative alle penali contrattuali e alle risoluzioni in danno (casi e modulistica, anche alla luce delle Linee guida ANAC n. 6);
      • le comunicazioni relative alle false dichiarazioni (casi e modulistica);
      • le sanzioni ANAC per mancata comunicazione.
    3. Gli adempimenti di pubblicità e comunicazione:
      • gli obblighi di trasparenza previsti dall’art. 29 del D.Lgs. n. 50/2016;
      • le comunicazioni obbligatorie relative alla procedura di gara:
        - elenco ammessi/esclusi;
        - comunicazioni di aggiudicazione;
        - comunicazioni di esclusione;
      • gli adempimenti informativi relativi alla fase di programmazione di lavori, servizi e forniture: il Servizio Contratti Pubblici (SCP) del Ministero delle Infrastrutture;
      • le conseguenze in caso di mancato adempimento;
      • il CUP: quando e come si prende;
      • le novità della Legge n. 120/2020, di conversione del Decreto “Semplificazioni”.

Print Friendly and PDF   Facebook PA360 Instagram PA360 Linkedin PA360 Youtube PA360

© Tutti i diritti riservati 2022 pa-360.it - Corsi di Formazione online per la Pubblica Amministrazione